News Exchange

Binance tra le piattaforme più usate per il futures Bitcoin

Una delle piattaforme più utilizzate per il futures su Bitcoin sarebbe Binance, con 1,83 miliardi scambiati.

Bitcoin - Binance tra le piattaforme più usate per il futures Bitcoin

Oggigiorno ci sono diverse piattaforme che permettono di effettuare lo scambio di contratti futures sui Bitcoin. Esistono anche diverse tipologie di contratti di futures, infatti alcuni presentano il sottostante in BTC sia con un sottostante espresso in dollari. Esistono contratti a scadenza oppure perpetui, ma per lo più possono essere confrontanti tra di loro l’open interest in dollari. Ma quali sono le piattaforme più utilizzate per i future su Bitcoin? Vediamolo insieme.

Binance tra le piattaforme più usate per future sui Bitcoin

Secondo le analisi al primo posto per i futures sui Bitcoin è Binance con 1,83 miliardi sulla piattaforma. Al secondo posto si presenta Okex con 1,82 miliardi di dollari, mentre al terzo posto c’è la piattaforma CME con 1,71 miliardi di dollari.

Queste piattaforme si contendono questo primato da diverso tempo. Da sole infatti, presentano una percentuale di open interest aggregato pari al 51%. Binance e Okex sono due exchange di criptovalute, d’origine asiatica, ma che opera in tutto il mondo. Questa piattaforma offre questi contratti da diverso tempo, a differenza di Binance che ha iniziato a offrire questi solo da pochi mesi. 

In entrambi i casi comunque i contratti di futures si presentano con un sottostante di BTC sia perpetui sia a scadenza. Il CME invece è la borsa di Chicago, che prevede dei contratti di future a scadenza, con contratti regolati con un sottostante in dollari.

Binance ed Okex si rivolgono in modo peculiare agli investitori del retail che operano sul mercato delle criptovalute. CME invece si propone agli investitori di tipo tradizionale tra cui anche quelli istituzionali. A dire il vero, anche sulla borsa di New York (il NYSE) si ha la possibilità di scambiare dei contratti di Future sul Bitcoin, ovvero quelli offerti da Bakkt a scadenza ma regolati in BTC. Tuttavia il volume di scambio non ha mai raggiunto i livelli della CME.

La maggior parte dei contratti future sui Bitcoin sono presenti sulle piattaforme di criptovalute. Le borse tradizionali non riescono a farsi strada in questo mercato, l’unica eccezione è proprio il CME. In ogni caso, nel 2020 ha visto crescere moltissimo gli interessi, quindi è possibile immaginare che in futuro saranno messi sul mercato anche altri future simili.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Silvia Faenza

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button