News Bitcoin

Bitcoin a 30.000 dollari? Secondo Mike Novogratz è “improbabile”

Il prezzo di Bitcoin è stato oggetto di dibattito da quando l’asset digitale ha fatto il suo ingresso nel mainstream, oramai più di dieci anni fa. Con la sua continua crescita, molti investitori e analisti si sono bilanciati nell’offrire le loro previsioni sul prezzo della criptovaluta, sia a lungo che a breve termine. Uno di questi è il miliardario Mike Novogratz che, diciamo subito, non sembra essere molto ottimista nel breve termine.

Attualmente il prezzo del bitcoin sta rimbalzando tra i 23.000 e i 24.000 dollari. Ciò ha dato adito a molte speculazioni su cosa accadrà quando l’asset digitale sarà finalmente in grado di uscire da questa fase di stallo. Per molti, la recente ripresa ha portato a credere che ci sarà sicuramente una rincorsa verso i 30.000 dollari, da dove il prezzo era sceso. Tuttavia, non tutti sembrano condividere questo sentimento rialzista a breve termine, e Novogratz è uno di questi.

L’amministratore delegato di Galaxy Digital è stato uno dei tanti sostenitori del bitcoin, investendo in questo asset sia a livello personale che professionale. Tuttavia, con l’attuale andamento del bitcoin, Novogratz non si aspetta una ripresa. In particolare, non si aspetta che l’asset raggiunga i 30.000 dollari.

Novogratz ha spiegato durante un’intervista con Bloomberg che si aspettava che il prezzo dell’asset digitale continuasse ad oscillare tra i 20.000 e i 22.000 dollari, non ritenendo possibile una rottura al di sopra dei 30.000 dollari con la recente ascesa.

Ci sono diversi fattori che influenzano il mercato delle criptovalute e, di conseguenza, il prezzo del bitcoin. Di recente, la notizia dell’entrata in recessione degli Stati Uniti è stata il catalizzatore della tendenza alla ripresa, ma Novogratz ritiene che la performance del bitcoin continui a essere fortemente legata alle decisioni del governo.

Ad ogni modo, nonostante non creda che il prezzo del Bitcoin non possa toccare i 30.000 dollari durante questa corsa rialzista, la posizione del miliardario sul bitcoin non è cambiata. In precedenza ha dichiarato che il prezzo dell’asset digitale crescerà fino a 500.000 dollari. Anche la sua società rimane impegnata nella sua strategia bitcoin, detenendo un totale di 16.402 BTC, rendendo la propria compagnia la società pubblica con la terza più grande partecipazione di bitcoin al mondo.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button