News Bitcoin

Bitcoin come strumento di risoluzione della questione razziale negli Stati Uniti?

Bitcoin - Bitcoin come strumento di risoluzione della questione razziale negli Stati Uniti?

Gli Stati Uniti sono di nuovo in fiamme dopo l’esplosione dei tumulti che hanno fatto seguito all’uccisione di George Floyd a Minneapolis. La tensione continua ad essere molto alta e nel calderone vanno a mischiarsi motivi di carattere razziale e sociale resi ancora più acuti dall’imperversare del coronavirus.
In questo quadro suonano molto interessanti le dichiarazioni che sono state rilasciate da Isaiah Jackson, autore di Bitcoin e Black America, secondo il quale proprio gli asset digitali potrebbero dare un notevole contributo a sciogliere alcuni nodi i quali si presentano estremamente complicati.

Le dichiarazioni di Isaiah Jackson

Le dichiarazioni di Jackson sono state rilasciate nel corso di un podcast con Peter McCormack. Secondo la sua tesi, proprio Bitcoin ed economia digitale in genere potrebbero rappresentare una almeno parziale soluzione per la questione razziale la quale continua ad angustiare la società americana. La stessa che secondo i dimostranti sarebbe alla base dell’uccisione di George Floyd da parte di una pattuglia di polizia, a Minneapolis.
Secondo l’autore, una volta che il fumo prodotto dagli scontri si sarà diradato, occorrerà pensare alle possibili soluzioni e, tra di esse, ci sarà posto anche per Bitcoin.

Perché proprio il Bitcoin?

Secondo Jackson proprio il Bitcoin potrebbe dare essere la chiave di volta per dare il via a quella che lui chiama “economia nera”. Le comunità nere, infatti, interagiscono l’una con l’altra da un punto di vista economico. Nel giro di affari che ne consegue, il valore prodotto deve però rimanere all’interno di questo circuito e non andare a disperdersi verso l’esterno, come è sempre accaduto.
Se le tasse della Fed e l’inflazione spogliano la ricchezza delle comunità nere, questo trend può essere contrastato proprio dando luogo all’adozione di un nuovo deposito di valore in grado di contenere la ricchezza prodotta. A fare da base a questa nuova organizzazione dell’economia può essere appunto il Bitcoin, grazie alla sua natura di asset decentralizzato.

La tesi di fondo del suo libro

Le parole rilasciate nel corso del podcast riecheggiano in pratica le tesi di fondo del suo libro. Una tesi che parte da un dato di fatto, ovvero la natura profondamente razzista del sistema bancario statunitense, i cui effetti si traducono nella marginalizzazione di un gran numero di persone non riconducibili all’etnia dominante.
In questo quadro occorre perciò iniziare a pensare ad un mutamento profondo del quadro economico e finanziario per fare in modo da renderlo meno ostile a parti della popolazione oggi messe a margine dei processi.
Per farlo occorre mettere da parte la finanza tradizionale e scegliere le nuove tecnologie, in particolare la blockchain e le sue istanze di decentralizzazione e democratizzazione. Facendo all’interno degli Stati Uniti la stessa operazione che viene portata avanti ad esempio nel continente africano, ove sono sempre più i leader politici che individuano nelle nuove tecnologie la via per aumentare l’inclusione di soggetti attualmente impossibilitati a gestire le proprie finanze.
Un problema, quello dell’inclusione finanziaria, che sta diventando sempre più centrale in gran parte del globo, cui le nuove tecnologie provano a dare una risposta. Che sia da ricercare proprio in questo afflato il motivo per cui una parte del mondo bancario continua a guardare con grande sospetto agli asset digitali?

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button