News Bitcoin

Bitcoin, previsioni di 18.000 dollari prima dell’halving?

Bitcoin si è reso protagonista di un inizio esplosivo di 2020, ma secondo alcuni opinionisti il trend rialzista sarebbe appena agli inizi, e dovrebbe accelerare in vista dell’halving in previsione tra qualche mese.

Secondo i dati storici, Bitcoin potrebbe raggiungere i 18.000 dollari prima di tale evento e, con la probabilità di un nuovo massimo storico che aumenta mese dopo mese, qualsiasi correzione potrebbe essere l’occasione giusta per entrare nella criptovaluta.

Il recente rally di Bitcoin è d’altronde in parte alimentato proprio dal clamore che circonda l’imminente halving dell’asset, in previsione per la fine di aprile o per la prima parte di maggio, tanto che ha persino causato un’impennata nelle ricerche di Google sull’argomento.

In particolare, a causa dell’halving la ricompensa che i miner ricevono per aver alimentato la rete viene dimezzata, causando il raddoppio del costo di produzione di ogni BTC.

Ebbene, tale evoluzione fa sì che i miner vendano meno Bitcoin sul mercato fino a quando le valutazioni non migliorano. La minore offerta che inonda il mercato della criptovaluta, a sua volta, provoca uno squilibrio tra la domanda e l’offerta, che determina un ulteriore aumento dei prezzi.

Con il Bitcoin che ha già un’offerta estremamente spaventosa, ed è detenuto dagli investitori per il lungo termine con l’aspettativa di prezzi superiori ai 100.000 dollari nel prossimo futuro, la domanda già in aumento dovrebbe far crescere ulteriormente le valutazioni. Ma di quanto?

Giova rammentare che ad oggi il Bitcoin è già in crescita di oltre il 40% annuo, ed è stato scambiato per la prima volta da agosto 2019 sopra i 10.000 dollari (salvo poi ritracciare). Stando ai precedenti dati sull’halving, in passato il Bitcoin è salito di circa l’80% dall’attuale timeframe al già rammentato halving. Questo porterebbe il Bitcoin a 18.000 dollari…

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button