News Bitcoin

Bitcoin tiene a 11.200 dollari, presto accelerazione verso 12.000 dollari?

Bitcoin nelle ultime ore ha guadagnato slancio rialzista e ha superato la resistenza di 11.000 dollari. Attualmente la criptovaluta sta consolidando guadagni superiori a 11.200 dollari e questo potrebbe essere una buona leva per estendere il suo rialzo a 12.000 dollari.

Certo, la coppia BTC/USD potrebbe ben correggere più in basso, ma è probabile che gli acquirenti rimangano attivi vicino ai livelli di supporto posti a 11.200 e 11.000 dollari.

Insomma, la settimana scorsa è facile ricordare che Bitcoin ha compiuto alcuni tentativi per superare i livelli di resistenza di 10.800 e 11.000 dollari, e che i tori hanno alla fine guadagnato forza, tanto che il prezzo è salito nettamente al di sopra degli 11.000 dollari.

Il recente rally è stato avviato dopo una pausa sopra un importante triangolo in contrazione con una resistenza vicina ai 10.750 dollari sul grafico a 4 ore della coppia BTC/USD. Il movimento al rialzo è stato tale che il prezzo ha rotto la resistenza di 11.200 dollari.

Quindi, il prezzo ha testato la zona da 11.500 dollari e ha formato un nuovo massimo mensile intorno a tale soglia. Il prezzo è ora scambiato ben al di sopra di 11.200 dollari e la media mobile semplice a 100 (sul grafico a 4 ore).

Attualmente, sembra che ci sia un modello di continuazione rialzista a breve termine che si sta formando con una resistenza vicina a 11.400 dollari. Sul lato negativo, il supporto del triangolo è vicino a 11.250 dollari.

A questo punto, se dovesse esserci una rottura al rialzo sopra il livello di 11.400 dollari, è probabile che il prezzo superi anche quello degli 11.500 dollari. Il prossimo grande ostacolo per i tori sarebbe quello vicino al livello di 11.800 dollari. Qualsiasi ulteriore guadagno potrebbe portare Bitcoin verso il livello di resistenza di 12.000 dollari.

Di contro, se Bitcoin dovesse iniziare una correzione al ribasso, il supporto del triangolo a 11.250 dollari potrebbe fornire un buon supporto. Il successivo supporto principale sarebbe posto vicino al livello di 11.200 dollari. Una rottura al di sotto dei livelli di supporto di 11.250 e 11.200 dollari potrebbe iniziare un calo costante verso il supporto di 11.000 dollari.

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button