News Bitcoin

BTC destinato a salire sull’onda della crisi tra USA e Iran?

token bitcoin - BTC destinato a salire sull’onda della crisi tra USA e Iran?

Il mondo guarda con molta preoccupazione alla crescita di tensione in Medio Oriente. L’uccisione del generale Soleimani da parte degli Stati Uniti e la successiva risposta iraniana contro le basi militari statunitensi in Irak hanno infatti fatto temere per qualche ora una escalation incontrollabile. Negli ultimi giorni la situazione sembra essersi raffreddata, ma al momento nessuno può fare pronostici certi sull’evoluzione dei fatti. Anche perché Donald Trump ha dimostrato ormai troppe volte di essere un presidente imprevedibile.

La crescita del volume di trading su BTC

Nel corso degli ultimi mesi, più volte gli analisti hanno sottolineato il mutamento di prospettiva riguardante il Bitcoin. La moneta virtuale attribuita a Satoshi Nakamoto, infatti, indicata sino a qualche anno fa come un puro e semplice strumento speculativo, è ora vista da molti come un vero e proprio bene rifugio, alla stregua dell’oro.
La conferma è arrivata proprio nel corso delle convulse ore susseguite alla morte di Soleimani, quando alla crescita del prezzo del petrolio ha fatto seguito una notevole crescita delle contrattazioni su BTC. Secondo un report stilato da Arcane Research, una società specializzata nell’analisi del mercato delle criptovalute, i volumi di trading di Bitcoin (BTC) sono più che raddoppiati in questo periodo, toccando il + 126% l’8 gennaio, quando il controvalore ha raggiunto 1,5 miliardi di dollari. Un dato enormemente superiore ai 192 milioni di dollari che erano stati contrattati sette giorni prima.

Le prospettive di Bitcoin si tingono di rosa

Proprio la notevole crescita fatta registrare da BTC negli ultimi giorni, ha naturalmente riacceso i fari sulla regina delle criptovalute. Secondo il resoconto “2020 Crypto Outlook”, pubblicato di recente dalla società di analisi Fundstrat Global Advisors, nel corso dell’anno appena iniziato Bitcoin potrebbe garantire agli investitori un rendimento del 100%.
Un pronostico molto impegnativo, che però sembra fondarsi su una serie di dati molto concreti. A partire dal notevole ventaglio di possibili crisi geopolitiche o commerciali che potrebbero contrassegnare il 2020. Per quanto concerne le prime è il Medio Oriente a preoccupare, insieme alla Libia, ove solo da poche ore sembra distendersi la situazione. Mentre rimane sullo sfondo la questione relativa al Venezuela, altro Paese con cui gli Stati Uniti sembrano in rotta ormai da tempo.
Sul piano commerciale va invece ricordato il contenzioso con l’Unione Europea che ha spinto Trump ad apporre dazi su una lunga serie di prodotti europei, in risposta agli aiuti forniti al consorzio Airbus. Cui l’UE potrebbe rispondere a sua volta con analoghe misure, approvate del resto dal WTO.
Va poi ricordato come le criptovalute, a partire proprio dal Bitcoin, stiano diventando uno strumento sempre più utilizzato nelle transazioni online e in quelle che avvengono sui luoghi fisici. Come dimostra l’annuncio relativo all’allargamento a BTC dei pagamenti di molti attori di rilievo della grande distribuzione francese.
Infine le monete virtuali sono ormai diventate uno strumento finanziario abituale nei Paesi afflitti da elevati livelli di inflazione. A partire da Argentina e Venezuela, ma non solo, ove lavoratori e pensionati convertono pesos e bolivar in asset digitali, proprio per impedire che l’inflazione troppo alta eroda rapidamente il potere di acquisto di stipendi e pensioni. Una situazione che fa presagire l’impennata di Bitcoin nel prossimo futuro, prescindendo dalla questione dell’halving previsto per maggio.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button