News Crypto e cryptovalute

Cardano, il primo contratto intelligente su Alonzo è realtà

La notizia è stata accolta con grande entusiasmo dai sostenitori di ADA

C’era molta attesa nella comunità di Cardano per il primo smart contract su Alonzo, la testnet del progetto. La quale può dirsi assolutamente ripagata, alla luce delle notizie secondo le quali la sua esecuzione è andata a buon fine. Tanto da essere salutata alla stregua di un evento epocale da tutti coloro i quali, sin dal primo momento, hanno seguito e sostenuto il progetto.
Il motivo di tanto entusiasmo è presto spiegato: la sua integrazione su ADA farà di Cardano quello che Charles Hoskinson aveva vaticinato più volte, ovvero l’Ethereum Killer per eccellenza.

cardano ada - Cardano, il primo contratto intelligente su Alonzo è realtà
Cryptocurrency Cardano in the man’s hand. ada

Cardano: perché è così importante l’esecuzione del primo contratto intelligente?

Come è ormai noto, nel corso degli ultimi mesi le frizioni tra Cardano ed Ethereum sono diventate sempre più frequenti. Un vero e proprio stillicidio in cui Charles Hoskinson e Vitalik Buterin non si sono certo risparmiati. Un atteggiamento di evidente ostilità il quale è del resto giustificato dall’importanza della posta in palio. Ethereum, infatti, sino ad ora è stato il vero punto di riferimento per chi è interessato a lanciare progetti nel settore della finanza decentralizzata (DeFi). Un settore che è considerato alla stregua di una vera miniera d’oro per i suoi partecipanti.
Cardano, con le sue mosse, ha però progressivamente scalfito la supremazia della blockchain concorrente, attirando un grado di attenzione sempre crescente da parte degli investitori. Con Alonzo, la sua rincorsa a Ethereum può dirsi completata.

Alonzo potrebbe segnare l’avvio di una nuova era per Cardano

Una volta che il primo contratto intelligente sarà integrato nella mainnet di Cardano, il progetto ormai indicato da molti come la “criptovaluta dei professori”, in forza della presenza di un gran numero di accademici nel gruppo di sviluppo di ADA, non solo presenterà le stesse funzionalità di Ethereum, ma anche due vantaggi in grado di segnare la differenza. La velocità di esecuzione delle transazioni sarà molto più elevata, mentre caleranno di converso in maniera esponenziale i loro costi.
Due caratteristiche in grado di spostare in maniera notevole gli attuali rapporti di forza. Dando in tal modo ragione alle provocazioni di Hoskinson, secondo il quale il confronto tra Ethereum e Cardano è impensabile. In quanto andrebbe a mettere di fronte un esperto di arti marziali, ADA per l’appunto, ad un anziano impossibilitato a reagire dal fatto di essere legato ad una sedia a rotelle. Un giudizio duro, ma che potrebbe presto corripondere a realtà.

Cardano: cosa potrebbe accadere dopo l’annuncio

L’annuncio relativo all’esecuzione del primo contratto intelligente su Alonzo, sembra destinato a dare nuova linfa a Cardano. Preziosa in un momento in cui anche ADA sta perdendo notevolmente terreno sui mercati. Nel corso delle ultime 24 ore, infatti, la sua quotazione è crollata dell’8,27%, secondo i dati raccolti da CoinMarketCap. Mentre è del 18,89% il calo fatto registrare nel corso dell’ultima settimana. Un destino del resto comune a molti dei token più importanti, in un momento di grande sofferenza per l’intero settore.
Proprio le implicazioni dell’annuncio, che consegnano a Cardano nuove credenziali nel duello contro Ethereum, potrebbero ora spingere un gran numero di investitori a puntare con forza sul progetto di Charles Hoskinson. Anche in ragione del fatto che le modifiche intervenute ne fanno uno sfidante di non poco conto in quella finanza decentralizzata ormai vista come il grande affare del futuro.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button