News Crypto e cryptovalute

Chiliz (CHZ) consolida i guadagni in vista dei Mondiali di Calcio

CHZ, il token che spopola tra i tifosi, ha registrato guadagni piuttosto importanti nell’ultima settimana, mentre gli appassionati di calcio si preparano all’evento dei Mondiali 2022 in Qatar. Nel momento in cui scriviamo, il token è scambiato con un guadagno del 2,20% rispetto alla giornata di ieri e anche la valutazione settimanale è saldamente positiva: quello che è il 34° token per capitalizzazione di mercato mantiene ancora un guadagno di oltre il 9% rispetto alla scorsa settimana.

Tuttavia, il token ha anche assistito a una notevole diminuzione del volume di scambi nelle ultime 24 ore. Circa 571.090.877 dollari di valore di CHZ sono stati scambiati nell’ultimo giorno, con una flessione del 38%. Il token potrebbe vedere più scambi a breve, dato che mancano solo quattro giorni alla partita ufficiale di apertura della Coppa del Mondo.

Alexandre Dreyfus, CEO di Chiliz, ha dichiarato su Twitter che la società metterà da parte 38 milioni di CHZ per assistere gli utenti FTX colpiti dalla bancarotta dell’exchange. Secondo il tweet, la società risarcirà ogni vittima con 10.000 dollari. Il responsabile della società ha aggiunto che il fondo di salvataggio di 38 milioni di CHZ sarà destinato agli abbonati di FTX che non hanno potuto prelevare dopo il crollo della borsa. Tuttavia, ha precisato che solo gli utenti di FTX che possedevano CHZ sull’exchange riceveranno il pagamento di 10.000 dollari.

Tornando alle quotazioni di CHZ, dopo aver stabilito un supporto a lungo termine nell’area di 0,15 dollari, i tori sono riusciti a mettere in scena un rally convincente che ha spinto il valore del token al rialzo di oltre un quarto in soli sei giorni. Nonostante ciò, il token manda ancora segnali rialzisti: è giunto il momento di acquistarne ancora?

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button