News Bitcoin

Deutsche Bank: il Bitcoin è importante non si può ignorare

Un nuovo report della Deutsche Bank ha sottolineato che il Bitcoin è troppo importante, quindi non si può ignorare.

Bitcoin 1 - Deutsche Bank: il Bitcoin è importante non si può ignorare

La Deutsche Bank in un report appena pubblicato ha reso noto in modo esplicito che il Bitcoin risulta essere troppo importante e non può essere ignorato.

Nella seconda pagina del report della Deutsche Bank, infatti, è scritto che la capitalizzazione del mercato pari a un trilione di dollari lo rende molto importante, e per questo motivo non può essere ignorato. 

Nella Parte III del report che parla dell’effetto del Bitcoin, è stato sottolineato che si tratta di uno studio molto ampio che parla del futuro dei pagamenti. Il report che riguarda i BTC presenta ben 19 pagine che sono state sottoscritte dall’economista Marion Laboure, collaboratrice della Banca Centrale Lussemburgo, della Commissione Europea e anche economista del Dipartimento di Economia dell’Università di Harvard.

Dunque il report è stato sottoscritto da una vera esperta in materia che ha prodotto un’analisi approfondita.

Nel suo report l’economista Laboure ha sottolineato che il Bitcoin è troppo importante per poter essere ignorato e affermato che fino a quanto le società e i gestori patrimoniali continueranno a entrare nel mercato dei prezzi del BTC e quindi il prezzo potrebbe continuare a salire. 

Inoltre, si ritiene anche che il prezzo del Bitcoin potrebbe vedere l’influenza dell’Effetto Campanellino. Ovvero quell’effetto che fa sì che ci siano più persone che credono in una cosa più è probabile che questa si verifichi. Laboure ha aggiunto che le Banche Centrali e i Governi stanno capendo anche che le criptovalute sono qui per poter restare. Quindi dovrebbero iniziare a regolamentare il BTC già da quest’anno oppure dall’inizio del prossimo.

L’economista ha affermato che si stima come il meno del 30% dell’attività transazionale del Bitcoin è legata a pagamenti, mentre il resto è in parte anche legato agli investimenti finanziari che presenta una bassa liquidità. Nel corso del 2020, risultano essere stati scambiati un totale di 28 milioni di BTC, ossia il 150% del totale dei BTC esistenti, mentre le azioni Apple vedono una percentuale pari al 270%. Per questo motivo, il prezzo potrebbe mantenere nel tempo la sua volatilità. 

In ogni caso l’analisi condotta da Laboure si presenta molto obiettiva, realistica e approfondita. 

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Silvia Faenza

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button