News Crypto e cryptovalute

Ethereum in forte ribasso, 1.500 dollari sono il nuovo supporto

Ethereum non è stato in grado di rimanere sopra quota 1.650 dollari e ha esteso le perdite anche nelle ultime ore, aprendo scenari ribassisti piuttosto incisivi che potrebbero condurlo addirittura a testare nuovamente i 1.500 dollari.

Ricordiamo infatti come Ethereum non sia riuscito a rimanere al di sopra del livello di 1.700 dollari e abbia da qui iniziato una decisa correzione al ribasso. ETH si è poi spostato al di sotto dei livelli di supporto di 1.660 e 1.650 dollari per entrare in una zona ribassista a breve termine.

Il prezzo dell’Ether è ora scambiato al di sotto di 1.650 dollari e della media mobile semplice a 100 ore, ma gli indicatori tecnici dimostrano che il prezzo potrebbe continuare a scendere, con un supporto immediato a 1.570 dollari. Una resistenza immediata al rialzo si trova vicino al livello di 1.600 dollari e alla zona di supporto del canale rotto. La prima resistenza importante si trova vicino alla zona di 1.665 dollari e alla media mobile semplice a 100 ore. La resistenza principale si sta formando vicino alla zona di 1.680 dollari.

Un chiaro movimento al di sopra del livello di 1.680 dollari potrebbe addirittura portare il prezzo a 1.720 dollari. In tal caso, il prezzo potrebbe salire verso la zona di resistenza di 1.750 dollari o addirittura 1.780 dollari.

Tuttavia, lo scenario centrale sembra essere ribassista, tanto che se Ethereum non riuscisse a superare la resistenza di 1.680 dollari, potrebbe continuare a scendere. Un primo supporto al ribasso si trova vicino alla zona di 1.570 dollari.

Gli analisti guardano però ai supporti successivi: il prossimo supporto importante si trova infatti vicino a 1.520 dollari, al di sotto del quale c’è il rischio di un forte calo. In questo caso, il prezzo dell’etere potrebbe scendere verso il supporto di 1.400 dollari nel breve termine.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button