Luglio 13, 2020
Criptovalute News » Ethereum pronto a grande movimento: ma al rialzo o al ribasso?
News Crypto e cryptovalute

Ethereum pronto a grande movimento: ma al rialzo o al ribasso?

Ethereum ha iniziato il 2020 in maniera rialzista, superando di gran lunga le prestazioni di Bitcoin e di altre criptovalute. Ebbene, ora sembra che ETH sia in procinto di compiere un importante movimento contro BTC ma… la direzione di questa variazione non è ancora chiara – afferma un noto analista criptovalutario.

In un suo tweet, Tyler D. Coates, ricorda che Ethereum ha iniziato l’anno con un rally di oltre il 100%, raddoppiando i prezzi e contribuendo a condurre il resto del mercato criptovalutario verso quelli che erano, col senno di poi, i massimi dell’anno.

In tale scenario Ethereum e altre altcoin non solo sono usciti dalla loro tendenza al ribasso contro il dollaro statunitense, ma hanno altresì visto un breakout contro Bitcoin .

L’analista sottolinea che l’ultima azione di prezzo ha fatto sì che Ethereum formasse un vasto triangolo simmetrico pluriennale sulla coppia di trading ETH//BTC, che avrebbe avuto un aumento o un calo del 95% quale target. Il triangolo sta attualmente raggiungendo il suo apice, suggerendo che questo potente breakout è imminente.

Introdotto quanto precede, l’analista ha poi affermato che attualmente è più probabile che il movimento possa qualificarsi verso il basso, piuttosto che verso l’alto, ma è molto presto per poterlo affermare con certezza.

Naturalmente, questo movimento avrebbe delle implicazioni non solamente nei confronti di Ethereum, ma di tutto il mercato. Ethereum e altri altcoin sono infatti spesso indicatori principali per il resto del mercato criptovalutario, e in particolare, per lo spazio degli altcoin. In particolare, il numero due delle criptovalute per capitalizzazione di mercato, che mostra segni di caduta contro il Bitcoin, potrebbe segnalare un calo peggiore nel più ampio mercato degli altcoin.

I triangoli discendenti nel mercato della criptovaluta sono stati in passato particolarmente “letali”. A titolo di esempio, è lo stesso pattern che ha mandato Bitcoin da 6.000 a 3.000 dollari, e poi di nuovo da 13.000 a 6.000 dollari.

News simili

I minatori di Ethereum decidono sul limite di gas

Dario Marchetti

Commissioni Ethereum gonfiate: secondo Buterin sarebbe un tentativo di estorsione

Dario Marchetti

Ora le commissioni di Ethereum costano più di quelle in Bitcoin

Dario Marchetti

Ethereum oltre 300 dollari entro la fine di giugno?

Roberto Rais

Secondo Michael van de Poppe Ethereum volerà a 1000 dollari nei prossimi dodici mesi

Dario Marchetti

Ethereum si avvia verso l’anonimato delle transazioni?

Dario Marchetti