News Crypto e cryptovalute

Ethereum rialzista, investitori istituzionali dietro il nuovo aumento di ETH?

I dati on-chain rivelano che l’exchange di criptovalute Coinbase avrebbe assistito a un prelievo di 400.000 Ethereum nella giornata di ieri. Questo potrebbe essere un segno di attività da parte degli investitori istituzionali, e potrebbe rivelarsi un evento rialzista per la moneta.

Come sottolineato da un post di CryptoQuant, circa 400.000 ETH (1,5 miliardi di dollari al cambio attuale) sono stati ritirati ieri dal crypto exchange Coinbase. L’indicatore utilizzato è l’Ethereum outflow, che mostra il numero totale di monete uscite dai portafogli dell’exchange. Quando la metrica mostra un grande picco, significa che molti ETH sono stati ritirati dall’exchagne. E, di norma, un simile comportamento è proprio degli investitori di grandi dimensioni, che prelevano molte monete per hodlarle o per venderle attraverso operazioni OTC.

Quindi, i flussi in uscita costanti possono significare che c’è una pressione di acquisto nel mercato e che gli investitori si sentono rialzisti su Ethereum. A sua volta, il fatto che gli investitori istituzionali siano rialzisti su ETH può significare molte cose positive per la criptovaluta.

Mentre scriviamo ETH è all’apice di una forte spinta negli ultimi giorni, con la moneta che si avvicina al test della soglia dei 4.000 dollari. Non è chiaro al momento se ETH possa mantenere questo slancio e raggiungere presto un nuovo massimo storico, o se ritraccerà ancora una volta.

 

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button