News Exchange

Forsage, lo schema Ponzi di valuta digitale chiuso nelle Filippine

La decisione è stata presa dalla SEC

La notevole crescita di reputazione delle criptovalute in atto, ha come naturale effetto quello di attirare un gran numero di truffatori in un settore che ha tra le sue caratteristiche la notevole liquidità.
In particolare quelli che si propongono di rinnovare lo schema Ponzi adeguandolo in modo da invogliare gli utenti più ingenui a partecipare ai clamorosi guadagni prospettati. Come è accaduto di recente nelle Filippine con la piattaforma Forsage. Una vicenda che, però, sembra ora essersi definitivamente conclusa.

Cattura 4 - Forsage, lo schema Ponzi di valuta digitale chiuso nelle Filippine

La SEC delle Filippine ha chiuso Forsage

La Securities and Exchanges Commission (SEC) delle Filippine ha ordinato la chiusura immediata di Forsage e Forsage Philippines, oggetto di ripetute denunce di truffa nel corso degli ultimi mesi.
L’azienda si presenta come una piattaforma di crowdfunding di prossima generazione, promettendo ai suoi investitori zero rischi, grazie alla garanzia rappresentata dall’esecuzione di contratti intelligenti. Affermando inoltre di fornire agli investitori un reddito attivo e passivo facendo leva su un sistema di referral di crowdfunding. L’investimento minimo è 0,05 ETH, con un tetto limitato a 51,2.

Forsage è solo l’ennesimo schema Ponzi

La SEC filippina ha in pratica accolto la tesi di chi ha indicato in Forsage nulla di più che l’ennesimo schema Ponzi. Attivandosi per la sua chiusura, prima che possa drenare e fare scomparire una massa ingente di risorse a danno dei malcapitati attratti dai rendimenti proposti.
Naturalmente l’ente di controllo delle attività finanziarie si è anche attivato per impedire la fuga dei responsabili con il bottino già messo in cassa. Ha infatti bloccato i fondi nelle banche ove i responsabili di Forsage hanno aperto i conti i quali dovevano servire per il trasferimento dei soldi sottratti nel corso dell’attività pregressa.

L’ultimo atto di un lungo contenzioso

Va peraltro sottolineato come la decisione della SEC non giunga come un fulmine a ciel sereno. Già nel corso del mese di luglio, infatti l’autorità di controllo aveva provveduto ad emettere un avvertimento rivolto non solo a questa azienda, ma anche a tutti gli altri attori che avevano scelto l’arcipelago per la propria attività truffaldina.
Nonostante ciò, Forsage ha continuato a operare senza dare eccessivo peso all’avvertimento pervenuto. Nel mese di agosto, come sottolineato dall’avviso della SEC, Forsage ha infatti collezionato un fatturato giornaliero superiore ai 3 milioni di dollari. Dato ricavato dalle stime di dappstats.com, che ha naturalmente spinto il regolatore delle attività finanziarie a restare in allerta. Spinto a farlo anche dall’atteggiamento di sfida dell’azienda, la quale ha sostenuto che la sua decentralizzazione la sottraeva alla giurisdizione della Commissione. Una provocazione che è stata presto raccolta.

L’avviso della SEC e i motivi che hanno condotto alla chiusura

Nell’ordine di cessazione rivolto a Forsage, la SEC ha affermato che l’azienda ha operato alla stregua di intermediario di titoli senza aver provveduto a regolarizzare la sua posizione. Ovvero senza essersi registrata presso la Commissione. Inoltre non è qualificato per poter operare in qualità di piattaforma di crowdfunding.
A sancirlo è il fatto di non essere organizzata secondo quanto prescritto dalle leggi filippine. E, ancora, Forsage non è registrata come fornitore di servizi di valuta virtuale presso Bangko Sentral ng Pilipinas (BSP). Una lunga lista di violazioni le quali non potevano certo passare inosservate. E che sono quindi sfociate nella definitiva esclusione dal mercato finanziario del Paese.

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button