News Exchange

Huobi Global annuncia la revisione del sistema di pagamento per incentivare i pagamenti con carta

Huobi Global Exchange ha assistito ad un aumento delle attività grazie all’adozione dell’innovazione nello spazio crittografico.

Il popolare Exchange di criptovaluta Huobi Global ha reso noto una revisione dei suoi sistemi di servizio di pagamento che ora consentono agli utenti di pagare in modo semplice per acquisire valute digitali.

Secondo quando riportato in una nota, i clienti di Huobi Exchange saranno d’ora in poi in grado di utilizzare le loro carte di credito e le loro carte di debito per effettuare pagamenti senza la necessità di ricorrere ai fornitori di servizi di pagamento di terze parti.

Huobi Exchange: ecco l’aggiornamento del nuovo sistema di pagamento

Precedentemente Huobi aveva utilizzato il servizio di processori di servizio di pagamento per i clienti che effettuano pagamenti attraverso la piattaforma nel tentativo di rispettare le disposizioni Know-Your-Customer (KYC).

Il nuovo aggiornamento diretto non è solo una testimonianza della crescita deliberata dell’azienda, ma conferma la determinazione dell’Exchange di voler migliorare la facilità di utilizzo della piattaforma da parte dei propri clienti.

“Rimuovendo un ulteriore passo nel percorso degli utenti, stiamo creando un’esperienza senza attriti”,

ha dichiarato Ciara Sun, Vicepresidente di Global Business di Huobi Group, nel comunicato ufficiale riportato da Coindesk.

Il servizio di pagamento è ora disponibile per i clienti con carte Visa nelle nazioni all’interno dello Spazio Economico Europeo (SEE) e per gli utenti di Huobi in Australia.

Inoltre, per il momento solo i clienti di Huobi nei Paesi Bassi, Francia, Regno Unito, Australia, Gibilterra, Repubblica Ceca e Polonia con le carte di debito o di credito di Mastercard possono godere del servizio.

Huobi Global lancio di Bitcoin Options

Huobi Global ha lanciato Bitcoin Options attraverso la sua business unit Futures a settembre. Mentre tutti questi sono modi indiretti per offrire ai suoi clienti prodotti aggiuntivi, l’Exchange ha una profonda missione per aiutare a inaugurare il sistema di pagamento veramente decentralizzato.

Nel mese di giugno la società ha unito le forze con una coalizione di aziende blockchain tra cui Ripple per sviluppare ed espandere PayID, un sistema di trasferimento di denaro in stile e-mail, che ridefinirà il futuro del trasferimento di denaro senza frontiere e sicuro.

Jacqueline Facconti

Laureata in Economia Aziendale e in Strategia, Management & Controllo con 110 e Lode presso l’Università di Pisa, redattrice e collaboratrice editoriale per vari blog e siti Economici e Business

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button