Luglio 15, 2020
Criptovalute News » In arrivo da BitPay le carte prepagate in criptovalute
News Crypto e cryptovalute

In arrivo da BitPay le carte prepagate in criptovalute

Bitpay - In arrivo da BitPay le carte prepagate in criptovalute

BitPay ha deciso di lanciare le nuove carte prepagate che saranno ricaricabili attraverso le criptovalute. Questa nuova carta prende il nome di BitPay Card, una carta di debito prepagata emessa con il circuito Mastercard per il mercato degli Stati Uniti. La carta potrà essere ricaricata in dollari e successivamente si potranno convertire in criptovalute. 

Le ricariche su BitPay Card arrivano in modo istantaneo, senza alcuna commissione per la conversione, e con un limite di spesa e carico giornaliero pari a 10 mila dollari.

Queste carte hanno diverse funzionalità tra le quali un chip EMV che permette di effettuare i pagamenti mediante il contactless, con la possibilità d’essere bloccate e di verificare in ogni momento, anche virtualmente le spese. 

Il wallet di BitPay nel quale si possono custodire le proprie criptovalute consente anche la riconversione in dollari attraverso l’applicazione. Dopo essere stati convertiti, si possono spostare sulla Mastercard prepagata per impiegarli praticamente dovunque, in tutto il mondo.

In questo modo sarà possibile usare la carta anche per riuscire a prelevare direttamente i contanti dai Bancomat, con una commissione pari a 2,5 dollari e con un limite massimo pari a 2 mila dollari per ogni prelievo con una commissione pari al 3% sul cambio con una valuta estera.

BitPay offre anche una nuova estensione per Google Chrome che permette d’effettuare dei pagamenti in valuta Fiat su determinati siti, come ad esempio Foot Locker oppure Amazon, impiegando le criptovalute che si conservano all’interno del proprio wallet.

Con Bitpay è possibile supportare i BCH, i BTC, gli XRP e gli ETH, con stablecoin come USDC, PAX, BUSD e GUSD.

Dato che le criptovalute sono ancora difficilmente accettate in qualità di mezzo per il pagamento comune in tutto il mondo, di solito è necessario convertirle con delle valute FIAT prima di poterle spendere tranquillamente.

Per questo motivo BitPay ha pensato di creare una carta prepagata per le criptovalute che permetta di consentire la vendita istantanea delle medesime scambiando le valute fiat e l’incasso delle relative, ed il deposito della stessa su strumenti classici e accettati in tutti i negozi. Ogni passaggio potrà poi essere effettuato attraverso un’applicazione semplice da utilizzare.