News Crypto e cryptovalute

In Messico 10 mila cripto ATM supporteranno Dash

Dash - In Messico 10 mila cripto ATM supporteranno Dash

Saranno oltre 10 mila i nuovi ATM per le criptovalute in Messico hanno iniziato a supportare Dash, questo è stato possibile grazie a una partnership tra Dash Pay e Tauros. 

Secondo quanto riportato da un post pubblicato su Twitter su Dash Pay, questa nuova collaborazione darà il permesso d’acquistare i Dash utilizzando la moneta messicana, i peso.

Dash Pay ha compiuto i suoi sei anni, dunque per festeggiare tale avvenimento la partnership con il Messico è un modo di festeggiare la sua presenza sul mercato da tutto questo tempo.

Per l’occasione il CEO di Dash Core Ryan Taylor ha affermato che: l’infrastruttura dei bancomat Bitcoin può continuare a migliorare e far crescere la strategia di rimesse dell’America Latina e contribuirà all’espansione del servizio per i pagamenti previsti in Messico, anche tra gli “unbanked”. 

Qualche giorno fa, sempre in Messico, l’exchange Isatech ha effettuato una dichiarazione nella quale afferma che vuole acquistare il Jet presidenziale pagando 138 milioni di dollari pagando la cifra in token Amero e con un terreno presente nello Stato della California meridionale dal valore di 8 milioni di dollari.

Dash al momento è una criptovaluta molto diffusa in tutta l’America Latina, per questo motivo non è una notizia strana che ci sia la possibilità di acquistarli presto mediante gli ATM cripto che si trovano in Messico. Inoltre, bisogna ricordare anche il record di vendite che sono stati segnati in Venezuela, dove persino la catena di Kentucky Fried Chicken ha iniziato ad accettare i Dash come metodo di pagamento.

Molto probabilmente, anche a causa dei problemi d’inflazione del peso del Venezuela, Dash è diventata una criptovaluta molto utile, anche perché permette di tutelare al meglio la privacy a differenza di altre criptovalute, come ad esempio i Bitcoin che non sono completamente anonime. 

Infine, recentemente Dash ha lanciato la piattaforma su Evonet e durante il 2019 il numero delle transazioni è cresciuto del 178%. Per Dash al momento il 2020 è iniziato più che bene dal punto di vista del valore di mercato infatti c’è stato anche un aumento di prezzo che ha visto la criptovaluta passare da 41 dollari a 116 dollari.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Silvia Faenza

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button