Aprile 5, 2020
Home » La campagna di Donazioni di Revolut per l’emergenza coronavirus
Exchange

La campagna di Donazioni di Revolut per l’emergenza coronavirus

Revolut - La campagna di Donazioni di Revolut per l'emergenza coronavirus

Per supportare gli ospedali Humanitas che si trovano coinvolti nell’emergenza per il coronavirus Revolut ha deciso di attivare una nuova campagna di donazioni accessibile direttamente all’interno dell’applicazione.

Le donazioni potranno essere impiegate per fornire agli ospedali materiali sanitari e dispositivi necessari a proteggere i pazienti che sono colpiti in modo più importante dal virus, e principalmente quelli che si trovano già nel reparto di oncologia e quindi maggiormente a rischio.

L’applicazione di Revolut, dedicata a vari servizi finanziari dalle carte di credito al cambio delle criptovalute, ha realizzato una funzione specifica che prende il nome di Donazioni. In questo modo tutti gli utenti potranno scegliere di arrotondare i loro pagamenti donando la differenza a vari enti che si occupano proprio della distribuzione di strumenti sanitari.

In alternativa, si potrà anche impostare una donazione ricorrente oppure farne una unica. Il 100% delle donazioni che verranno raccolte da Revolut saranno successivamente devolute in beneficenza e non ci saranno commissioni su questa attività. Inoltre, non è stato imposto un importo minimo di donazione e le impostazioni possono essere disattivate e attivate in qualunque momento utilizzando l’applicazione. 

L’Head of Southern Europe di Revolut, Elena Lavezzi ha affermato che: l’emergenza Coronavirus sta mettendo a dura prova il nostro paese. Mentre speriamo che la situazione ritorni alla normalità, con Revolut abbiamo deciso di avviare una campagna di donazioni con la Fondazione Humanitas per riuscire a supportare mediante la tecnologia i pazienti italiani e gli ospedali. Vogliamo aiutare chi si trova in difficoltà e dare agli italiani la possibilità di donare in modo semplice e veloce una piccola somma che possa rendere più semplice l’uscita da questa situazione, e supportare gli ospedali. 

Anche il Direttore della Fondazione Humanitas per la Ricerca ha voluto aggiungere la sua e ha affermato: In un momento in cui gli ospedali sono in difficoltà e sotto pressione per colpa del Coronavirus, la raccolta fondi da parte di Revolut è molto importante. Per questo motivo ringraziamo l’azienda e gli utenti per questa iniziativa e per la loro generosità. 

News simili

L’emergenza coronavirus potrebbe favorire l’introduzione del dollaro digitale

Dario Marchetti

Bitcoin in crescita grazie al Coronavirus?

Dario Marchetti

Lascia un commento