News Crypto e cryptovalute

Maxine Waters chiede a Biden la revoca delle linee guida emesse dall’OCC in tema di criptovalute

Si preparano tempi duri per gli asset digitali, negli States?

Negli Stati Uniti sembra proprio che il rapporto tra potere politico e criptovalute sia destinato a non decollare. L’ennesima dimostrazione dell’assunto arriva proprio in queste ore, con Maxine Waters, presidente del potente Comitato per i servizi finanziari della Camera. La quale sta chiedendo a Joe Biden la revoca di tutte le linee guida relative alla criptovaluta emesse dall’Office of the Comptroller of the Currency (OCC). Considerati i precedenti della stessa Waters, in particolare sull’affaire Libra, sembra l’ennesimo atto di ostilità nei confronti di un mondo, quello degli asset digitali, ritenuto alla stregua di un pericolo.

Maxine Waters - Maxine Waters chiede a Biden la revoca delle linee guida emesse dall’OCC in tema di criptovalute

Cosa sta accadendo a Washington?

La richiesta della Waters è arrivata all’interno di una comunicazione la quale ha fatto seguito alle tante critiche dei suoi colleghi democratici nei confronti della condotta tenuta dall’OCC durante la pandemia di Covid. E a margine della presentazione di una legge la quale imporrebbe agli emittenti di stablecoin di cercare carte bancarie e ottenere l’approvazione normativa al fine di emettere token.
Una vera e propria strategia ad ampio spettro. La quale, secondo gli osservatori, avrebbe lo scopo di introdurre una tutela molto stringente non solo sulle stablecoin, ma proprio sul mondo crittografico in generale.

Cosa ha affermato Maxine Waters

Tra le tante cose affermate all’interno della lettera inviata al nuovo presidente eletto, il quale è ormai sul punto di entrare in carica, la Waters ha in particolare criticato l’OCC per aver emanato un provvedimento il quale consente alle banche e alle associazioni di risparmio federali di fornire servizi di custodia di criptovaluta per i propri clienti. Una critica che sembrerebbe mirata ad annullare quanto fatto da Brian Brooks in qualità di Acting Comptroller of the Currency. Proprio Brooks è stato di recente nominato da Trump per un mandato di cinque anni.

Tempi duri per le criptovalute, negli USA?

Maxine Waters si era già distinta nel corso delle settimane successive alla pubblicazione del white paper di Libra. Quando aveva chiesto a Facebook di fermarsi, con toni spesso minacciosi.
Il fatto che ora levi la sua voce contro l’OCC sembra confermare una previsione fatta da più di un analista nei giorni che hanno preceduto il voto presidenziale. Ovvero che coi democratici alla Casa Bianca l’atmosfera per l’innovazione monetaria e finanziaria si sarebbe complicata non poco. Se già con Trump si era registrata qualche incomprensione, ora la situazione potrebbe diventare molto più difficile per il denaro digitale.

Un favore alla Cina

Occorre anche sottolineare come a godere di quanto sta accadendo potrebbe essere la Cina. Il gigante orientale è infatti in una fase molto avanzata dei test sullo yuan digitale. Il quale dovrebbe fare il suo esordio nel corso del prossimo anno, in modo da essere rodato per le Olimpiadi invernali di Pechino, nel 2022.
Una situazione la quale ha spinto molti, negli Stati Uniti, a chiedere al governo federale di attivarsi per dare una risposta adeguata alla sfida proveniente da Pechino.
Sembra proprio che con i democratici, però, questa richiesta sia destinata a cadere nel vuoto. Lasciando in pratica vere e proprie praterie alla CBDC cinese e al suo previsto attacco contro il potere imperiale del dollaro.
Un attacco il quale potrebbe rivelarsi molto forte, stando almeno ad un recente rapporto di Goldman Sachs. Secondo il quale nell’arco di dieci anni lo yuan digitale sarà utilizzato da un miliardo di persone.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button