News Blockchain

NFT: la Fiorentina lancia quelli della sua nuova maglia

Nuova collaborazione tra settore crittografico e Serie A

I Non Fungible Token (NFT) si apprestano a sbarcare in forze anche nella Serie A, la maggiore lega professionistica del calcio italiano. L’ultima iniziativa in tal senso è quella varata dalla Fiorentina, che ha deciso di lanciare una serie di 95 token non fungibili della sua nuova divisa da gioco.  La collezione limitata, denominata VIOLA 9.5, è formata da 95 NFT digitali e fisici della nuova divisa. In pratica, i tifosi che aderiscono alla proposta della società viola, acquistando questo speciale token avranno diritto anche all’acquisto della versione fisica della maglia ad esso abbinata mediante una smart patch.
L’iniziativa ha avuto inizio il passato 5 agosto e ha riscosso grande successo, con la chiusura in poche ore. Nel corso delle quali sono stati venduti tutti gli NFT, al prezzo di 159,94 euro. Come del resto è accaduto per la replica dell’operazione, avvenuta il 26 agosto.

non fungible token - NFT: la Fiorentina lancia quelli della sua nuova maglia

NFT e Serie A, un rapporto in fase di consolidamento

La vendita di NFT da parte della Fiorentina proseguirà lungo tutto l’arco della stagione 2021-22, essendo già stati annunciati nuovi drop i quali avverranno mese dopo mese. Frutto della collaborazione intrapresa tra la squadra toscana e Genuino, la piattaforma che si propone di dare vita a un nuovo coinvolgimento dei tanti appassionati non solo di calcio, ma anche di musica, moda e arte. In pratica, chi è interessato può non solo acquistare gli NFT associati a prodotti reali provvisti di certificazione ottenuta grazie alla blockchain e all’IoT (Internet of Things), ma anche scambiarli e venderli. Approfittando in tal modo della vera e propria febbre che sta favorendo il collezionismo digitale ormai da mesi. Che sembra destinata a durare.

A proposito della Fiorentina

La Fiorentina è una delle squadre più note della Serie A. Il club toscano è nato nel 1926 e sin dagli inizi si è proposto come alternativa alle grandi tradizionali del calcio italiano. Nella sua bacheca vanta due titoli nazionali, sei Coppe Italia, una Supercoppa italiana e una Coppa delle Coppe.
Dopo un periodo di grande difficoltà economica, culminata nel fallimento del 2002, nel 2019 è stata acquistata dal magnate statunitense di origini italiane Rocco Commisso. Il quale sembra intenzionato a riportare agli antichi splendori l’iconica maglia viola che caratterizza la squadra toscana.

La Serie A e le criptovalute

La collaborazione tra Fiorentina e Genuino rappresenta solo l’ennesimo atto di un rapporto sempre più proficuo, quello tra la Serie A e gli asset digitali. Basti pensare in tal senso al lancio di NFT da parte di Crypto.com in occasione della finalissima di Coppa Italia tra Juventus e Atalanta, nel passato mese di giugno. Oppure alla recente sponsorizzazione di Digitalbits a favore della Roma. La quale ha portato ben 40 milioni di euro nelle casse giallorosse, permettendo all’azienda di comparire sul frontale della divisa da gioco del team capitolino per il prossimo triennio. O, ancora, a quella di Socios.com a favore dell’Inter, in cambio di 20 milioni annui.
Una serie di movimenti i quali dovrebbero senz’altro proseguire nell’immediato futuro, considerata la fame di introiti del calcio. Settore che è stato letteralmente terremotato nel corso della pandemia di Covid, la quale ha costretto a chiudere gli stadi per un anno e mezzo. Facendo mancare risorse importanti che ora le squadre cercano di recuperare. Trovando una controparte ben disposta proprio nel settore crittografico, a sua volta alla ricerca di nuova popolarità.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button