News Crypto e cryptovalute

Quanto si può guadagnare con le criptovalute?

Da anni le criptovalute sono diventate uno degli investimenti più popolari e i loro prezzi – più volatili che mai – rappresentano un terreno molto fertile per gli speculatori.

Nonostante l’elevato rischio associato agli investimenti in criptovalute, molti si chiedono ancora quanto si possa guadagnare con le valute digitali. Ebbene, la buona notizia è che è possibile guadagnare una buona somma di denaro investendo in criptovalute, ma la cattiva notizia è che questi elevati guadagni possono essere ottenuti solamente se si comprendono pienamente i rischi connessi ed essere preparati alla loro volatilità.

Proviamo a saperne di più!

Cosa sono le criptovalute?

Come probabilmente la maggior parte dei nostri lettori ben sa, le criptovalute sono token digitali o virtuali che utilizzano la crittografia per proteggere le transazioni e controllare la creazione di nuove unità. Le criptovalute sono decentralizzate, ossia non sono soggette al controllo di governi o istituzioni finanziarie. Il Bitcoin, la prima e più nota criptovaluta, è stato creato nel 2009.

Le criptovalute sono prevalentemente scambiate su exchange decentralizzati e possono essere utilizzati anche per acquistare beni e servizi. Inoltre, le valute digitali si stanno affermando anche come strumenti di investimento, tanto che diverse grandi e importanti istituzioni finanziarie hanno espresso interesse a investire in esse.

Detto ciò, come già rammentato, il valore delle criptovalute è altamente volatile. Si pensi, per esempio, che il prezzo di Bitcoin è passato da un valore di circa 1.000 dollari per moneta all’inizio del 2017 a quasi 20.000 dollari per moneta come record storico, per poi precipitare gradualmente fino a perdere oltre metà del suo valore.

Come si guadagna con le criptovalute?

Le criptovalute sono token digitali o virtuali che utilizzano la crittografia per proteggere le transazioni e controllare la creazione di nuove unità. Le criptovalute sono decentralizzate, non essendo soggette al controllo di governi o istituzioni finanziarie.

La criptovaluta più nota è il Bitcoin, ma ne esistono molte altre come Ethereum e Litecoin, Dash e Monero. È possibile guadagnare con le criptovalute investendo in esse, scambiandole o fornendo beni o servizi in cambio di esse.

In linea di massima, i canali attraverso cui è possibile guadagnare con le criptovalute sono principalmente due:

  • investire in criptovalute con il trading online, utilizzando i broker regolamentati e i loro CFD per scommettere sull’evoluzione del prezzo della criptovaluta nel tempo
  • usare gli exchange, delle piattaforme simili a borse decentralizzate, con cui effettuare reali operazioni di acquisto di criptovaluta, nella speranza che il valore dei token cresca nel tempo.

Quali sono i vantaggi di guadagnare con le criptovalute?

Le criptovalute offrono una serie di vantaggi per quanto riguarda il potenziale di guadagno. Innanzitutto, sono spesso molto più volatili delle tradizionali valute fiat, potendo così fruttare di più in un periodo di tempo più breve.

Inoltre, molte criptovalute offrono dei riconoscimenti per lo staking, consentendo agli utenti di guadagnare ulteriori profitti semplicemente tenendo la valuta nel proprio portafoglio.

Quali sono i rischi di guadagnare con le criptovalute?

Come abbiamo già avuto modo di sottolineare, quando si tratta di guadagnare con le criptovalute, ci sono alcuni rischi da tenere presenti. Innanzitutto, il valore delle criptovalute può essere incredibilmente volatile. Ciò significa che l’importo guadagnato oggi potrebbe valere molto meno domani.

Inoltre, quando si tratta di criptovalute c’è sempre il rischio di frodi e furti. Pertanto, è importante essere vigili e lavorare solo con exchange e portafogli affidabili. Infine, poiché le criptovalute sono ancora relativamente nuove, c’è molta incertezza sul loro futuro. È dunque possibile che da un giorno all’altro diventino completamente prive di valore.

Come iniziare a guadagnare con le criptovalute?

Se si vuole iniziare a guadagnare con le criptovalute, si possono fare alcune cose. Innanzitutto, è necessario acquisire criptovalute che possono essere negoziate negli exchange o accettate come pagamento per beni o servizi.

Una volta ottenuta la criptovaluta, si può iniziare a usarla per pagare beni e servizi, oppure conservarla nella speranza che il suo valore aumenti nel tempo. Potete anche usarla per guadagnare interessi prestandola o usandola per lo staking. Infine, si può anche ipotizzare di dedicarsi al mining.

Insomma, come si è visto le criptovalute offrono un grande potenziale a chi vuole fare soldi. Con la giusta strategia e i giusti investimenti, è possibile ottenere rendimenti significativi dalle criptovalute in un periodo di tempo relativamente breve. Tuttavia, è importante ricordare che gli investimenti in criptovalute sono altamente volatili e possono comportare rischi che devono essere considerati prima di investire.

Prendetevi dunque il tempo necessario per ricercare le diverse strategie e pratiche prima di prendere qualsiasi decisione, in modo da massimizzare le vostre possibilità di successo con le criptovalute.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button