News Crypto e cryptovalute

Rilasciato da Cardano l’aggiornamento Shelley

Si entra nella Shelley Era per Cardano. È stato annunciato da IOHK l’annuncio del nuovo aggiornamento Shelley di Cardano, una sperimentazione pubblica che presenta la nuova generazione dedicata alla piattaforma di blockchain che viene basata sulla Proof of Stake.

Per testare la nuova rete Cardano sono stati registrati già più di 300 stakepool, i partecipanti alla prova hanno potuto anche delegare i loro stake ADA e al contempo guadagnare delle ricompense finanziarie.

Cardano Shelley

Con la nuova Shelley Era si vede l’evoluzione della rete di Cardano, che ha come obbiettivo di rendere più gratificante e utile, oltre che valorizzante la piattaforma per gli utenti. Con questa rete è stato possibile fare un passo avanti anche per quanto riguarda la distribuzione grazie a un nuovo ecosistema applicativo.

In futuro, Shelley sarà seguito anche dalle ere: Goguen, Basho e infine Voltaire che permetteranno l’introduzione degli smart contract di tipo scalabile, oltre che vari accordi di governance che saranno autosufficienti.

Per ora ci si trova ancora in un momento di testnet incentivato, ma sarà portata direttamente sulla mainnet di Cardano dall’inizio dell’anno prossimo.

Dopo l’era Byron giunge la Shelley Era che costituisce un periodo di sviluppo e di crescita per l’intera rete di Cardano, e che comprende i primi passi al fine di migliorare il decentramento, tutti i passi previsti saranno comunque significativi ma al contempo graduali.

E ciò avverrà quando la maggior parte dei nodi verrà gestita dai partecipanti alla rete e che vedrà dunque per Cardano un sistema maggiormente decentralizzato e al contempo più robusto e sicuro.

Il CEO di IOHK ha lasciato successivamente una dichiarazione affermando che: l’Incentivized Testnet segna l’inizio dell’era di Shelley dello sviluppo Cardano, offrendo un sistema di decentralizzazione, con le deleghe dei partecipanti alla rete che potranno guadagnare delle ricompense reali.

Questo traguardo importante ci avvicina alla realizzazione di una visione della rete decentralizzata basata su una scala globale e autosufficiente. Una rete che si presenta con prestazioni e funzionalità per riuscire a supportare l’adozione da parte delle imprese. Questa fase breve di testnet per l’era Shelley consentirà alla società di effettuare i giusti test per costruire un gruppo stabile di operatori stale pool al fine di supportare lo sviluppo e l’operazione della rete decentralizzata di Cardano.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Silvia Faenza

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Post simili

Back to top button