Maggio 25, 2020
Home » Ripple ha ottenuto l’approvazione per i trasferimenti di denaro da parte delle autorità statunitensi
Criptovalute

Ripple ha ottenuto l’approvazione per i trasferimenti di denaro da parte delle autorità statunitensi

L’XRP di Ripple ha ottenuto l’approvazione per essere utilizzato nei trasferimenti di denaro transfrontalieri dall’Ufficio di protezione finanziaria dei consumatori statunitensi.

Il prezzo XRP ha raggiunto il valore di 0.1902$.

Ripple nuovo strumento per trasferire valore

L’XRP di Ripple ha ottenuto l’autorizzazione dell’ufficio per la protezione finanziaria dei consumatori in America.

Questo accade quando il token di criptovaluta è stato usato come mezzo per il trasferimento di valore.

La crescita continua e le partnership siglate con le aziende come Ripple hanno avuto un ruolo determinante nell’approvazione.

“La crescita continua e le partnership in espansione di società di valute virtuali, come Ripple, che offrono sia una piattaforma di messaggistica di pagamento per supportare i trasferimenti di denaro transfrontalieri sia una valuta virtuale, XRP, che può essere utilizzata effettuare un regolamento di tali trasferimenti”,

si legge nella nota.

Questo accade in un momento in cui le criptovalute continuano ad affrontare un controllo regolamentare.

Questo controllo viene esercitato dalle agenzie governative sull’affidabilità delle valute digitali.

Prezzo XRP aumenta dopo l’approvazione nonostante i problemi di Ripple

A differenza della maggior parte delle criptovalute, la criptovaluta XRP sembra essere l’asset prediletto dall’attuale ecosistema finanziario.

Ciò ha portato alla sua adozione nella comunità finanziaria.

Ripple Labs ha incontrato qualche problema nella gestione dei portafogli, per questo molti investitori hanno valutato le azioni di Ripple come parte di ampie manipolazioni del mercato.

Il meccanismo di trasferimento del Ripple Protocol Consensus Algorithm (RPCA) è stato uno dei protocolli di trasferimento più utilizzati.

Ripple ha anche attirato una notevole attenzione da parte della Crypto Community: ciò si è tradotto in una notevole quantità di investimenti in progetti.

Bitcoin cresce più velocemente di ETH o XRP

Il numero totale di nuovi indirizzi Bitcoin creati ogni giorno è quasi cinque volte quello di Ethereum.

È interessante notare come i nuovi indirizzi Bitcoin abbiano raggiunto circa 470 K in 24 ore al giorno dopo l’Halving Bitcoin.

La rete Ethereum ha registrato un aumento di appena 90.000 nuovi indirizzi ogni giorno.

Il numero di indirizzi che detengono almeno 0,1 BTC è di 3.053.970, mentre quelli che detengono più di 1 BTC hanno raggiunto i massimi storici di 815.698.

Il 95% del numero totale di indirizzi Bitcoin esistenti, 626 milioni, detiene zero BTC.

Ripple sta lavorando a un nuovo prodotto di prestiti basato sulla Blockchain

Un nuovo prodotto basato sulla rete di Ripple non solo ridurrebbe il tempo necessario per avvalersi dei prestiti in conto capitale, ma migliorerebbe anche la trasparenza tra le parti interessate.

La società dietro il protocollo di pagamento blockchain e la rete di scambio Ripple sembra lavorare su un nuovo prodotto nel settore dei prestiti. 

Di recente, la società ha pubblicato una nuova offerta di lavoro sul sito Web: Ripple è alla ricerca di un direttore della gestione dei prodotti, prestiti e ricerca un profilo con forti capacità di leadership e significativa esperienza di lancio del prodotto.

Ripple si sta espandendo nel settore dei prestiti e introdurrà un nuovo prodotto sul mercato.

Inoltre, fornirebbe il capitale circolante per coprire le esigenze operative a breve termine di un’azienda a costi bassi o pari a zero.

Lascia un commento