News Crypto e cryptovalute

Solana prosegue la sua crescita senza ostacoli

Ora SOL è al settimo posto della classifica di CoinMarketCap

Solana continua a crescere con un ritmo praticamente irresistibile, travolgendo ogni possibile ostacolo. Dopo aver conquistato l’ottava posizione della classifica di capitalizzazione di CoinMarketCap nel corso del fine settimana, ora SOL ha scalato il settimo posto, dimostrando di avere ancora sufficiente forza per proseguire la sua marcia. Che l’ha portata a sfondare quota 47 miliardi di dollari in termini di capitalizzazione di mercato. Ovvero il triplo rispetto al prezzo di tre settimane fa. Un ritmo di crescita il quale potrebbe presto portare Solana ad insidiare il podio, in particolare il gradino più basso, attualmente detenuto da Cardano. E non solo, stando alle previsioni provenienti da più parti.

Solana - Solana prosegue la sua crescita senza ostacoli

Solana, una marcia apparentemente irresistibile

Nel corso delle ultime 24 ore, Solana ha messo a segno un rialzo pari al 13,34 per cento. Portando di conseguenza quasi al 50 per cento la crescita fatta registrare nell’ultima settimana di contrattazioni. Evidenziando di conseguenza il trend rialzista più alto in assoluto nell’ambito delle Altcoin.
Un comportamento il quale ha spinto Bloomberg ad un importante vaticinio: in breve il token dovrebbe essere addirittura in grado di competere con Ethereum. A spingerlo in tal senso sarebbe in particolare il suo ecosistema in crescita, tanto da richiamare un gran numero di progetti, in particolare quelli che possono essere ricondotti alla mania per gli NFT (Non Fungible Token). Un mercato in cui Solana ha di recente fatto una mossa molto importante, varando Solanart.

La grande velocità e convenienza della blockchain di Solana

Altro fattore il quale è considerato alla base della grande crescita di Solana è la velocità della sua blockchain. In grado di arrivare a 50mila transazioni al secondo, rese possibili dall’utilizzo del meccanismo di consenso Proof-of-Stake. La quale si va ad accoppiare alla convenienza in termini di costi. Secondo il suo sito web il costo medio per operazione sulla sua rete si attesterebbe a 0,00025 dollari.
Si tratta di due caratteristiche di non poco conto, considerato come proprio la lentezza delle transazioni e i costi esagerati rappresentino al momento, almeno sin quando non entrerà a regime l’adozione dell’algoritmo Proof-of-Stake al posto dell’attuale Proof-of-Work, i punti deboli della creazione di Vitalik Buterin. Tali da aver attirato una massa ingente di capitali per il suo ulteriore sviluppo. Nel mese di giugno il gruppo di lavoro raccolto intorno al progetto ha infatti annunciato di aver raccolto ben 314 milioni di dollari durante un round di finanziamento cui hanno partecipato investitori come Alameda Research, guidata da Sam Bankman-Fried, la società di venture capital Andreessen Horowitz, CoinShares e Polychain Capital.

La funzione decisiva di Solanart

Come ricordato all’inizio, a favorire il moto propulsivo di Solana è anche il mercato degli NFT. Per il quale è stato varato Solanart, mercato costruito sulla sua blockchain. Il successo arriso all’iniziativa è stato tale da spingere Alexandra Clark, trader di GlobalBlock, ad affermare che attori di primo piano come FTX e Jump hanno ormai da tempo riconosciuto le sue potenzialità.
Mentre Jonathan Cheesman, capo delle vendite da banco e istituzionali di FTX, ha a sua volta dichiarato che Solana sta diventando troppo grande per poter essere ignorata. Anche perché è in grado di offrire una soluzione di contratto intelligente diversa da quella di Ethereum.
Non meno lusinghiero il giudizio espresso da Antoni Trenchev, co-fondatore di Nexo. Secondo il quale proprio l’appoggio di Sam Bankman-Fried, amministratore delegato dell’exchange di criptovalute FTX, sta risultando decisivo nella grande crescita del prezzo di Solana.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button