News Crypto e cryptovalute

Strike permette di ricevere lo stipendio in Bitcoin

Strike ha annunciato il lancio di una nuova funzione che permetterà ai propri utenti di convertire le loro buste paga in Bitcoin. Questa funzione permetterà dunque ai lavoratori che lo desidereranno di riscuotere le proprie remunerazioni in criptovaluta, con un semplice clic.

Contrariamente a simili servizi già esistenti in questo settore, però, invece di incassare lo stipendio in valuta fiat e, solo dopo, procedere alla conversione in BTC, Strike permetterà agli utenti di convertire direttamente in BTC usando il valore originario busta paga. La funzione, chiamata “Pay Me in Bitcoin“, è stata annunciata giovedì ed è uno degli sforzi di Strike per rendere BTC maggiormente disponibile agli occhi dei propri utenti.

Peraltro, non è certo la prima volta che si parla di Strike in queste settimane. La società è infatti salita alla ribalta della cronaca per aver aiutato El Salvador nel proprio percorso di adozione di Bitcoin come moneta avente corso legale, ed è anche un celebre processore di pagamenti incentrato sulla criptovaluta che permette agli utenti di ricevere e pagare in BTC.

Ciò premesso, con la nuova funzionalità Strike bypassa completamente la necessità per i datori di lavoro di adottare e processare i pagamento dei dipendenti in criptovalute, dando invece la possibilità ai dipendenti di decidere se preferiscono convertire le loro buste paga in valuta fiat o in criptovalute. Questo significa anche che i dipendenti non sono limitati dalle opzioni di pagamento utilizzate dai loro datori di lavoro: non importa per quale azienda lavorano i dipendenti, considerato che potranno sempre scegliere di avere i loro stipendi depositati in Bitcoin.

L’annuncio di Strike della sua nuova funzione “Pay Me in Bitcoin” arriva inoltre solo poche settimane dopo che Coinbase ha lanciato una funzione simile. Nel post di annuncio, Coinbase ricordava che i propri clienti sono ora in grado di depositare i loro emolumenti direttamente in criptovalute per facilitare le loro attività di trading e proprio come Strike, semplificare il processo di conversione del denaro degli utenti in criptovalute.

 

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button