Dash

Cos’è Dash

Per definire Dash dobbiamo entrare in un mondo completamente diverso da quello che caratterizza le altre criptovalute, in quanto questa nasce proprio per essere differente rispetto alle altre.

Non solo, l’intero progetto che naviga intorno ad essa è diverso da quelli delle principali monete digitali che si conoscono come ad esempio Ethereum e i Bitcoin. Possiamo dire che Dash sia è una piattaforma di sviluppo che va ad utilizzare denaro elettronico che è decentralizzato e finalizzato a quello che sono gli scambi di tipo peer-to-peer.

Per le finalità ai quali è destinato tale denaro elettronico intende anche in alcuni casi essere liquido a paragone della reale moneta circolante che circola nei Paesi del mondo, ma che per la sua natura molto varia potrebbe anche essere tranquillamente contrapposto alle valute che si trovano per esempio nelle piattaforme di trading online.

A cosa serve Dash

Entriamo più nel dettaglio di questa criptovaluta andando ad osservare quello a cui si rivolge la moneta digitale in questione, che oltre ad avere delle ottime peculiarità che sono molto simili a quelle che ha il Bitcoin, pone nelle mani dell’utenza anche altre tre funzionalità interessanti funzionalità aggiuntive:

  • Una delle principali funzionalità che presenta Dash è quella di poter effettuare transazioni istantanee (InstantSend).
  • Altra funzionalità che è molto interessante è quella delle transazioni private (PrivateSend), aspetto non comune alle maggiori criptovalute in circolazione.
  • Ultimo aspetto ma non certo per grado di importanza, è quello legato alla gestione di un modello autonomo e autofinanziato che permette alla rete di questa criptovaluta di andare a pagare le figure che possono eseguire un particolare lavoro al fine di dare valore alla rete stessa. Il sistema decentralizzato di governance è l’aspetto che rede Dash una vera e propria organizzazione autonoma decentralizzata.

Dash è minabile?

Veniamo ad uno degli argomenti che più interessa alcune figure che operano intorno alle criptovalute (quelli che sono definiti i minatori), ovvero se Dash sia o meno una moneta minabile. Abbiamo visto quale sia la struttura e la finalità di questa moneta digitale, che va a differenziarsi abbastanza da altre tipologie di monete.

Nonostante questo, anche Dash prevede la possibilità di essere minata, anche se a disposizione è previsto un limite massimo di coin minabili, proprio come avviene con la criptovaluta Bitcoin.

L’unico aspetto è che per fare questa operazione servono persone esperte e strumenti potenti, in quanto i suoi meccanismi deflazionistici sono decisamente diversi e il sistema di mining è meno rapido e semplice rispetto a quello per altre monete digitali.

Back to top button
Close