News Crypto e cryptovalute

Tezos continua a crescere impetuosamente

tezos - Tezos continua a crescere impetuosamente

Tezos continua a crescere in maniera impetuosa. Una crescita che dura ormai da mesi, ma che nell’ultimo periodo è stata addirittura impressionante. Per effetto di quanto sta accadendo, infatti, XTZ è addirittura entrata a far parte della top ten della monete virtuali e si appresta a scalare altre posizioni, almeno stando a quanto previsto da molti analisti. Un pronostico che si fonda su una serie di caratteristiche tali da fare di Tezos un vero e proprio punto di riferimento per gli investitori che intendono affrontare i rischi impliciti nell’acquisto di criptovalute, ma vogliono avere anche qualche sicurezza su cui appoggiarsi.
Di sicurezze, peraltro, Tezos ne offre più d’una, a partire da una blockchain che, sempre a detta degli esperti, rappresenta quanto di meglio è in grado di offrire il settore. Andiamo quindi a osservare questa valuta virtuale più da vicino.

La blockchain di Tezos rappresenta una sicurezza

Come abbiamo già detto, proprio la blockchain di Tezos è premiata da una notevole reputazione. Caratterizzata da elevati profili di innovazione, garantisce anche una snellezza inconsueta e una grande funzionalità, tanto da rappresentare, ad oggi, il meglio della nuova tecnologia.
Una serie di doti che risaltano soprattutto in un momento in cui anche Ethereum riscontra notevoli problemi nell’approdo alla versione 2.0 della sua blockchain. Proprio la mancanza di problemi in grado di appesantirla stanno facendo di Tezos  il vero e proprio punto di riferimento crypto per smart contract e dApp. Gli aggiornamenti cui è stata sottoposta, denominati Babylon e Atene, non hanno dato vita ad alcun problema di carattere tecnico e questo sembra aver posto le basi per un futuro sempre più radioso.

La crescita della quotazione di Tezos

Proprio la notevole reputazione acquisita, ha permesso a Tezos di crescere sul mercato nel corso degli ultimi mesi. XTZ, infatti, ha praticamente dato vita ad un rally lungo un anno, nel corso del quale la sua capitalizzazione si è inerpicata del 715%. Basta osservare un grafico degli ultimi mesi per notare poi come questa crescita sia andata acquistando sempre maggiore velocità.
Una crescita che sembra destinata a prolungarsi proprio per il particolare momento storico che stiamo vivendo. In un quadro come quello attuale, caratterizzato da instabilità geopolitica e dall’incombenza di una possibile crisi economica dovuta alla diffusione del coronavirus, Tezos potrebbe giovarsi enormemente di alcuni fondamentali di non poco conto.

Il momento ideale per investire nelle monete virtuali

Il primo dato da tenere in conto è proprio la particolare situazione che sta vivendo l’economia globale. La diffusione del coronavirus sembra destinata a riflettersi alla stregua di un anestetico su una lunga serie di settori. Basti pensare al turismo, letteralmente messo a terra dalla marea di disdette che riguardano non solo i Paesi più colpiti dal virus, a partire dall’Italia, ma anche molti altri.
I timori di una crisi globale pari a quella scatenata nel 2008 dallo scoppio della bolla dei mutui subprime negli Stati Uniti, potrebbero di conseguenza spingere molti investitori a ripiegare sui cosiddetti beni rifugio. Una categoria in cui da mesi è entrato a far parte anche il Bitcoin, trascinando al rialzo molte Altcoin. La crescita di reputazione e l’entrata nella Top Ten in un momento così particolare, potrebbero quindi porre le basi per un rally ancora più forte e prolungato, nell’immediato futuro. Non resta quindi che seguire gli eventi per capire dove può arrivare Tezos.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button