News Crypto e cryptovalute

The Sandbox, la sua crescita è sempre più vigorosa

Lotta serrata tra i token Metaverse nelle ultime ore

The Sandbox, il popolare token Metaverse, sta dando vita ad una clamorosa crescita nel corso delle ultime ore. La sua continua corsa gli ha permesso di arpionare il 33° posto nella classifica di CoinMarketCap relativa alla capitalizzazione di mercato, ma potrebbe trattarsi di una semplice tappa, considerato come il trend sia in atto ormai da tempo.
SAND sta dando vita ad una vera e propria battaglia con Decentraland (MANA), altro esponente del Metaverse. Basti pensare che nel corso degli ultimi sette giorni la sua crescita si è attestata all’88%. Un trend tale da far pensare ad una sua possibile entrata nella Top Ten nel corso dei prossimi giorni.

SAND - The Sandbox, la sua crescita è sempre più vigorosa

Cos’è The Sandbox

SAND è il token di utilità nativo per un imminente gioco blockchain open-world, The Sandbox appunto, e si muove in territorio positivo ormai da lungo tempo, tranne qualche sporadica pausa, del tutto fisiologica.
In particolare, secondo gli analisti a favorire l’attuale tendenza al rialzo è la notizia relativa ad una collaborazione instaurata con Adidas, il gigante teutonico dell’abbigliamento sportivo. Nell’ambito della quale un intero appezzamento di terreno sarebbe stato riservato al gioco.
Se ancora non è stato chiarito in cosa effettivamente consisterebbe la partnership, il semplice lancio della notizia ha dato nuova linfa alla quotazione di SAND, che ha ripreso la sua avanzata in maniera vigorosa.

Dove potrebbe arrivare The Sandbox?

Per capire meglio cosa stia accadendo, basterà ricordare come all’inizio di settembre il token fosse ancora intorno al dollaro di valore. Nelle ultime ore viaggia invece a circa 7,5 dollari statunitensi. Dal primo giorno dell’anno, quando valeva appena quattro centesimi, il suo prezzo ha dato vita ad una crescita intorno al 17mila% (!).
Il tutto avviene proprio alla vigilia della prova che Animoca offre agli appassionati per le prossime tre settimane. Ogni giocatore avrà infatti accesso a tre diversi giochi multiplayer in The Sandbox, mentre altri quindici saranno messi a disposizione dei 5mila vincitori degli NFT “Alpha Pass” che sono stati messi in palio nel corso delle ultime due settimane.

Il duello con Decentraland

L’esplosione di SAND avviene proprio mentre anche Decentraland , altro token legato al Metaverse, si trova in una fase di grande espansione. Dopo una perdita legata alla contemporanea flessione di Bitcoin e Ethereum, anche MANA ha ripreso a correre. Segno evidente che il rebranding di Facebook sta producendo effetti di larga portata sul settore delle criptovalute. Se è vero che l’idea del metaverso è in auge ormai da decenni, l’annuncio del social network ha innescato una vera e propria febbre. A sostenerla è del resto una altro annuncio dell’azienda di Mark Zuckerberg, relativo all’intenzione di investire sino a dieci miliardi di dollari al fine di sviluppare tecnologie di costruzione del metaverso.
Anche in questo caso bastano semplici numeri per capire cosa stia accadendo. In particolare, un terreno virtuale di proprietà immobiliari a Decentraland è infatti stato venduto per ben 2,4 milioni di dollari. Una vendita la quale ha largamente contribuito ad aumentare l’entusiasmo per il settore immobiliare digitale tra gli investitori.

Crescono anche rischi e timori

Naturalmente, la straordinaria crescita di SAND e MANA pone anche qualche problema. In particolare quelli relativi al carattere speculativo di quanto sta accadendo. Proprio per questo, da più parti si invitano gli investitori a muoversi con una certa cautela, per non porgere il fianco ad eventuali manovre. Avvertimenti i quali, però, sembrano al momento destinati ad essere travolti dalla vera e propria frenesia che accompagna la crescita dei token legati al Metaverse.

Comprare Criptovalute? Exchange Binance Binance

Dario Marchetti

Sono laureato in Lettere e Filosofia alla Sapienza di Roma, con una tesi sul confine orientale d'Italia alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ho collaborato con svariati siti su molte tematiche e guidato il gruppo di lavoro che ha pubblicato il CD-Rom ufficiale della S.S. Lazio "Storia di un amore" e "Storia fotografica della Magica Roma".

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button