News Crypto e cryptovalute

YFI “supera” Bitcoin nella corsa a 20.000 USD

Yearn Finance ha superato Bitcoin nella corsa per rivendicare di nuovo 20.000 dollari, toccando un massimo di 20.770 dollari durante la sessione di trading di ieri. Il suo movimento al rialzo ha portato il prezzo a un rialzo del 178,42 per cento da inizio novembre, confermando l’inizio di un forte rimbalzo che ha seguito un crollo dell’83 per cento.

Il rally del rilancio di YFI ha seguito la decisione di PolyChain Capital, un fondo speculativo che investe anche in criptovalute, di acquistare quasi il 2 per cento della nuova fornitura YFI in due tornate di trading. Inoltre, la community di Yearn Finance ha recentemente approvato una nuova proposta di miglioramento della propria tecnologia, dopo un intenso turno di tre giorni di votazioni.

Secondo la Yearn Improvement Proposal 54 (YIP-54) riportata sul suo sito ufficiale, l’aggiornamento consentirà ai membri della comunità di controllare trimestralmente le spese relative a hackathon, controlli di sicurezza, sovvenzioni, rimborsi per bug e salari.

YIP-54 consente inoltre a un “fondo operativo” di recente formazione di “riacquistare YFI o altre attività a sua discrezione”. La proposta intende assegnare a YFI più funzioni di utilità, rendendolo così un investimento interessante come ETH di Ethereum.

Ulteriormente, la governance ha anche proposto il lancio di un piano di vesting a lungo termine per gli investitori che vogliono bloccare i loro token YFI nei caveau Yearn per un periodo di tempo prolungato. La caratteristica potrebbe essere inclusa nella prossima proposta di miglioramento.

La prospettiva di un maggior numero di casi d’uso, insieme alle strategie di rendimento a lungo termine, potrebbe aumentare l’interesse degli investitori per YFI. Nel frattempo, circa 1,1 miliardi di dollari di ETH lasceranno martedì il pool di liquidità di UniSwap, e parte di questi potrebbero giungere ai caveau di Yearn Finance.

Roberto Rais

Grande esperto di criptovalute e nostro collaboratore già da diverso tempo. Segue attivamente come Editori diversi Blog specialistici del settore criptovalute

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button